VOLONTARIATO E BENI COMUNI: PARTECIPA ALLA NUOVA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE DEL CSV ASSO.VO.CE.

05 / 07 / 2022

Per tanti anni il territorio casertano ha prodotto e ha subito un racconto in chiave negativa che in parte ha alimentato una certa disaffezione soprattutto da parte dei giovani per il luogo di origine.

La provincia di Caserta, infatti, è spesso arrivata alla ribalta nazionale come “Terra dei fuochi” o “Gomorra”, con forti condizionamenti sull’immaginario collettivo.

A tale percezione si contrappone sempre più con forza un modello positivo fatto delle buone pratiche di chi è protagonista sul territorio di processi di rinascita, impegno e responsabilità comunitaria.

Sono numerose, in provincia di Caserta, soprattutto le esperienze di volontari che, in maniera più o meno strutturata, stanno iniziando o continuano a lavorare sui beni comuni: dalla cura alla rigenerazione di spazi degradati o abbandonati fino alla gestione condivisa di immobili e spazi pubblici.

Nasce così l’dea di promuovere una campagna di comunicazione capace di valorizzare il ruolo strategico e la qualità dell’azione del Volontariato nella costruzione di una comunità improntata alla cura e alla tutela dei beni comuni.

La campagna racconterà le esperienze di rigenerazione e gestione dei beni comuni, le storie di collaborazione tra Volontariato, istituzioni e comunità per la cura e la gestione collettiva dei beni comuni in provincia di Caserta.

La campagna di comunicazione consisterà nello sviluppo e nella divulgazione di:

  • 8 video dedicati alle buone pratiche di rigenerazione e gestione di beni di appartenenza sociale e collettiva
  • 1 mostra fotografica concepita come ritratto collettivo di chi si adopera per la cura e la tutela dei beni comuni

Tutti i prodotti comunicativi saranno liberamente fruibili on line attraverso i canali di comunicazione istituzionali del CSV Asso.Vo.Ce. e in particolare il sito web, la newsletter, i canali di messaggistica, i canali social, il canale Youtube. I materiali multimediali saranno inoltre diffusi attraverso il portale “Storie di Volontari” www.storiedivolontari.it e attraverso strumenti di comunicazione online e offline.

I volontari impegnati nella cura e tutela dei beni comuni possono prendere parte alle attività della campagna di comunicazione compilando il seguente form https://forms.gle/6tidLLnrokofxnr4A entro il 20 luglio.

All’interno della richiesta andranno indicati i dati dell’ETS o aspirante tale, i dati del legale rappresentante, i dati di un referente da contattare in via prioritaria per la realizzazione delle attività previste, le informazioni riguardo ai beni comuni interessati da azioni di tutela o di cura da parte dell’ETS.

Nel caso in cui le richieste dovessero superare il numero massimo di prodotti previsti dalla campagna sarà data priorità:

  • Alle esperienze di volontariato maggiormente attinenti con gli obiettivi della campagna;
  • Alle esperienze di volontariato più significative per il target della comunicazione della campagna;
  • All’ordine cronologico di adesione alla campagna di comunicazione;
  • Ai volontari/ETS che non hanno partecipato di recente a campagne di comunicazione del CSV.

Ultime notizie

CHIUSURA ESTIVA

Si informa i volontari e gli ETS della provincia di Caserta che gli uffici del CSV ASSO.VO.CE. resteranno chiusi per la pausa estiva dall'8 al 19 agosto. Le attività riprenderanno regolarmente il 22 agosto. Tutte le richieste di servizio che saranno formulate in dette...

Servizio Civile Digitale: il CSV Asso.Vo.Ce. cerca 4 volontari

Fino alle ore 14.00 di venerdì 30 settembre 2022 è possibile presentare domanda di partecipazione per il progetto di Servizio Civile Digitale CompetENTI digitali.Il progetto rientra nel Bando 2022 per la selezione di 2.613 operatori volontari da impiegare in progetti...

Protezione civile e registro unico Terzo settore: come orientarsi

Arrivano le indicazioni sui rapporti tra i due elenchi. Individuate anche le tipologie di enti di volontariato interessate e le modalità di iscrizione. Un'analisi dell'ultima nota del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali Con la nota n. 9663 del 30...

Un vademecum su affidamento dei servizi sociali e Terzo settore

Realizzato nell’ambito di “Co-Progetta – Un’amministrazione condivisa” realizzato dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali e Anci, avvalendosi della collaborazione delle sue Fondazioni Cittalia e Ifel, mette a sistema il codice dei contratti e quello del...

Skip to content