STATI GENERALI DISABILITÀ E SALUTE IN CAMPANIA: NULLA SU DI NOI SENZA DI NOI  

23 / 06 / 2023

Napoli, 23 giugno 2023 – Gli Stati Generali Disabilità e Salute in Campania sono stati occasione per discutere dello stato dei servizi sociosanitari nella regione. Nel corso dell’iniziativa FISH Campania e Anffas Campania hanno presentato un documento sulle politiche per vita indipendente, inclusione sociale e lavorativa, diritto alla salute. Alla redazione del documento hanno partecipato anche FAND e Forum Terzo Settore Campania.

Nulla su di noi senza di noi, come recita il celebre motto del movimento internazionale delle persone con disabilità. Il documento è stato illustrato alla presenza del ministro per le Disabilità, Alessandra Locatelli, con la quale le associazioni hanno avviato un confronto sui temi.

Gli Stati Generali Disabilità e Salute in Campania sono un’occasione di confronto con le istituzioni, le amministrazioni, le rappresentanze sindacali nazionali e soprattutto con le famiglie e le persone con disabilità. All’iniziativa sono infatti intervenuti anche il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, gli assessori alle Politiche sociali della Regione Campania, Lucia Fortini, e al Bilancio, Ettore Cinque.

“Nulla su noi senza di noi è il cardine delle nostre azioni politiche e sociali. Le persone con disabilità devono essere al centro di tutte le politiche, i programmi, i servizi. Non solo quelli di diretto interesse della disabilità. Bisogna adottare misure che rispettino i diritti delle persone con disabilità e delle loro famiglie. Bisogna inoltre riconoscere il prezioso contributo degli enti del terzo settore, con i quali è necessario, come previsto dalla legge, co-programmare e co-progettare gli interventi sul piano sociale ed economico”. A dirlo il presidente di FISH Campania, Daniele Romano, e il coordinatore di Anffas Campania, Alessandro Parisi.

Ultime notizie

Buona Pasqua dal CSV ASSO.VO.CE.

Buona Pasqua dal CSV ASSO.VO.CE. ETS Si comunica ai volontari che i nostri uffici saranno chiusi dal 28 marzo al 2 aprile.Le attività riprenderanno regolarmente dal 3 aprile.

Skip to content