Ristori covid19, entro il 31 gennaio la consegna dell’autodichiarazione

19 / 01 / 2023

Il 31 gennaio 2023 scade il termine per la presentazione dell’autodichiarazione relativa ai contributi Covid19 ricevuti, previsto dal Decreto del Ministero dell’Economia dell’11 dicembre 2021La scadenza inizialmente fissata al 30 novembre 2022 è stata prorogata da un provvedimento dell’Agenzia delle entrate.

L’autodichiarazione va resa seguendo le indicazioni contenuto nel Provvedimento dell’Agenzia delle entrate del 25 ottobre 2022.

Sono chiamati a tale adempimento anche gli enti del Terzo settore (Ets), le associazioni sportive dilettantistiche (Asd) e le società sportive dilettantistiche (Ssd) che hanno ricevuto i contributi previsti dalle seguenti leggi e, nello specifico, dalle disposizioni normative elencate:

Ecco il modello e le istruzioni per presentare nel modo corretto l’autodichiarazione.

Non rientrano invece nell’obbligo di autodichiarazione:

  • i contributi ricevuti dal “fondo straordinario ristori”, in attuazione dell’articolo 13-quaterdecies del decreto “Ristori” (ne abbiamo parlato nell’articolo “210 milioni di ristori per gli enti del Terzo settore”);
  • i contributi stanziati (80 milioni di euro) sulla base dell’articolo 246 del decreto “Rilancio” in favore di Odv, Aps ed Onlus operanti in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Lombardia e Veneto per l’emergenza Covid;
  • gli ulteriori contributi ricevuti dal “fondo straordinario ristori”, in attuazione dell’articolo 1-quater del decreto “Sostegni-bis”, in favore degli enti non commerciali, degli enti religiosi civilmente riconosciuti e delle Onlus con partita Iva che svolgono attività di prestazione di servizi sociosanitari e assistenziali, in regime diurno, semi-residenziale e residenziale, in favore di anziani non autosufficienti o disabili (ne abbiamo parlato nell’articolo.

Ecco il modello e le istruzioni.

Fonte: Cantiere Terzo Settore e Agenzia delle Entrate

Ultime notizie

Sport e Integrazione: Avviso pubblico “Io vengo dallo Sport”

‘Io vengo dallo Sport’ è un intervento realizzato nell’ambito del Progetto ‘Sport e Integrazione’, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dal Ministero per lo Sport e i Giovani, in collaborazione con Sport e Salute S.p.a., Società...

Bando “Leggimi 0-6” 2022

Il Fondo per la promozione del libro e della lettura, tra le linee di intervento da finanziare, prevede quella di “favorire specifici interventi a favore delle bambine e dei bambini da zero a sei anni di età, tenendo a riferimento il sistema integrato dei servizi di...

IN 200 A FIRENZE, PER LA PRESENTAZIONE DEL MANIFESTO DEI CSV

Il documento riassume in otto punto l'agenda che il sistema dei 49 centri di servizio ha fissato per potenziare lo sviluppo del volontariato nei prossimi anni. Tommasini "associazioni diventino punto di riferimento nelle comunità, ad iniziare dalla pubblica...

Skip to content