REGIONE CAMPANIA – Progetti a sostegno delle persone anziane e delle persone con disabilità

SCADENZA: 19/11/2023

ENTE DI RIFERIMENTO: Regione Campania 

Attraverso il servizio digitale denominato “Presentazione progetti Centri sociali polifunzionali” accessibile esclusivamente tramite identità digitale (SPID/CIE/CNS) al link https://servizi-digitali.regione.campania.it/CentriAnziani, i Centri sociali polifunzionali per anziani e persone con disabilità, autorizzati e/o accreditati in base al Regolamento Regionale n. 4/2014, potranno presentare alla Regione Campania – Direzione Generale Autorità di gestione Fondo Sociale Europeo e Fondo per lo sviluppo e la coesione, progetti a sostegno delle persone anziane e delle persone con disabilità da selezionare per l’ammissione a finanziamento pubblico nell’ambito del PR Campania FSE+ 2021/2027 e del PR CAMPANIA FESR 2021/2027.

La Regione Campania, attraverso questo intervento, intende realizzare progetti a sostegno delle persone anziane e delle persone disabili, volti a favorire l’autonomia personale, la socializzazione, le abilità sociali, il mantenimento del livello culturale, nonché a promuoverne l’inclusione sociale e la prevenzione della salute attraverso lo sport, anche mediante la riqualificazione e il miglioramento infrastrutturale e tecnologico delle strutture sportive.

La Giunta regionale ha programmato l’importo massimo di euro 27.000.000,00, suddiviso in due linee di intervento:

  1. La Linea A – Servizi per anziani, con una dotazione di euro 7.000.000,00 a valere sulle risorse del PR CAMPANIA FSE+ 2021/2027, prevede il sostegno alla realizzazione di un programma pluriennale di attività (corsi, laboratori, manifestazioni, ecc) anche e soprattutto di carattere sportivo, che possa migliorare le condizioni culturali, sociali e fisiche degli anziani ospiti dei Centri in oggetto;  
  2. La Linea B – Infrastrutture per anziani e persone con disabilità, con una dotazione di euro 20.000.000,00 a valere sulle risorse del PR CAMPANIA FESR 2021/2027, finanzia la riqualificazione e il miglioramento infrastrutturale e tecnologico delle strutture sportive in proprietà, nella disponibilità e/o in uso ai Centri sociali polifunzionali per attività in favore di anziani e disabili, attraverso interventi di ampliamento, potenziamento, ristrutturazione, adeguamento e/o ammodernamento di immobili, già esistenti, di proprietà pubblica e privata.

I progetti saranno selezionati attraverso le modalità previste dall’“Avviso pubblico per la realizzazione di progetti volti a favorire l’autonomia personale, la socializzazione, le abilità sociali, il mantenimento del livello culturale, nonché’ a promuoverne l’inclusione sociale e la prevenzione della salute attraverso lo sport, la riqualificazione e il miglioramento infrastrutturale e tecnologico delle strutture sportive”, di prossima pubblicazione.

Il servizio digitale sarà attivo per 60 giorni a partire dal 20 settembre 2023, salve eventuali proroghe.

Al link https://servizi-digitali.regione.campania.it/CentriAnziani saranno disponibili l’Avviso, la modulistica da compilare e tutte le indicazioni necessarie.

La procedura digitale è stata definita in collaborazione con l’Ufficio Speciale per la Crescita e la Transizione digitale e rientra nella strategia di trasformazione digitale di Regione Campania che prevede la progressiva digitalizzazione di tutti i processi e procedimenti amministrativi e la loro evoluzione in servizi accessibili on line e disponibili sul Catalogo dei Servizi digitali (https://servizi-digitali.regione.campania.it/).

Ultime notizie

Premio mutualità – bando 2024

Il Premio Mutualità vuole sensibilizzare l’opinione pubblica nazionale sul significato, l’agire e l’efficacia del modello mutualistico quale modello economicamente e socialmente sostenibile, alternativo – ma non antagonista – a quello capitalistico come...

Bando buone pratiche: “La musica che fa bene ai bambini”

Il Bando buone pratiche: “La musica che fa bene ai bambini” si rivolge ad Enti del Terzo Settore e associazioni che operano per i bambini da 0 a 15 anni nelle seguenti tre aree di intervento: AREA CURA di malattie, infermità e disabilità: riteniamo...

Bando “Sfide ambientali” di ACRA

Il bando "Sfide Ambientali" -inserito all’interno del progetto “Climate Change? We Act The Change!” promosso da ACRA con il sostegno dei fondi Otto per Mille dell’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai – si rivolge ad associazioni giovanili attive in ambito...

Avviso pubblico Misure di conciliazione famiglia – lavoro

La Regione Campania attraverso l'Avviso Pubblico "Misure di conciliazione famiglia – lavoro" intende contribuire in maniera significativa al rafforzamento delle iniziative di welfare aziendale e di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle donne ampliando...

Skip to content