Protezione Civile: una guida della regione Campania all’iscrizione al RUNTS

28 / 08 / 2023

La Regione Campania ha diffuso una Guida operativa  per la compilazione e presentazione della domanda di iscrizione al Registro Unico del Terzo Settore (RUNTS) da parte dei Gruppi Comunali di Volontariato di Protezione Civile.

Si rammenta che, ai sensi dell’art. 35  del Codice della Protezione Civile (d.lgs 1/2018):

1. I Comuni possono promuovere la costituzione, con riferimento al proprio ambito territoriale, di un gruppo comunale di protezione civile composto esclusivamente da cittadini che scelgono di aderirvi volontariamente, quale ente del Terzo settore costituito in forma specifica, ai sensi di quanto previsto dall’articolo 4, comma 2, del decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117. 

La costituzione del Gruppo comunale di volontariato di protezione civile è deliberata dal Consiglio comunale, sulla base dello schema-tipo di cui alla Direttiva 22 dicembre 2022 del Dipartimento della protezione Civile  che  prevede, in particolare:

 a) che il Comune, mediante i propri uffici, cura la gestione amministrativa del Gruppo comunale e ne è  responsabile;

 b) che all’interno del Gruppo comunale è individuato, secondo i principi di democraticità, un coordinatore operativo dei volontari, referente delle attività di quest’ultimi, e sono altresì individuate la durata e le modalità  di revoca del coordinatore. 

2. Al fine di essere integrati nel Servizio nazionale, i Gruppi comunali si iscrivono negli elenchi territoriali gestiti dalle Regioni e dalle Province autonome. 

3. Possono, altresì, essere costituiti, in coerenza con quanto previsto dal presente articolo, gruppi intercomunali o provinciali.

      Si rammenta, altresì, che ai sensi dell’art. 11, co. 2 del Decreto Ministeriale n.106/2020 i  gruppi comunali, intercomunali o provinciali della protezione possono richiedere l’iscrizione unicamente nella sezione g) –  “Altri enti del Terzo settore” – del RUNTS .

Ultime notizie

Premio mutualità – bando 2024

Il Premio Mutualità vuole sensibilizzare l’opinione pubblica nazionale sul significato, l’agire e l’efficacia del modello mutualistico quale modello economicamente e socialmente sostenibile, alternativo – ma non antagonista – a quello capitalistico come...

Bando buone pratiche: “La musica che fa bene ai bambini”

Il Bando buone pratiche: “La musica che fa bene ai bambini” si rivolge ad Enti del Terzo Settore e associazioni che operano per i bambini da 0 a 15 anni nelle seguenti tre aree di intervento: AREA CURA di malattie, infermità e disabilità: riteniamo...

Bando “Sfide ambientali” di ACRA

Il bando "Sfide Ambientali" -inserito all’interno del progetto “Climate Change? We Act The Change!” promosso da ACRA con il sostegno dei fondi Otto per Mille dell’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai – si rivolge ad associazioni giovanili attive in ambito...

Avviso pubblico Misure di conciliazione famiglia – lavoro

La Regione Campania attraverso l'Avviso Pubblico "Misure di conciliazione famiglia – lavoro" intende contribuire in maniera significativa al rafforzamento delle iniziative di welfare aziendale e di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle donne ampliando...

Skip to content