Protezione Civile: una guida della regione Campania all’iscrizione al RUNTS

28 / 08 / 2023

La Regione Campania ha diffuso una Guida operativa  per la compilazione e presentazione della domanda di iscrizione al Registro Unico del Terzo Settore (RUNTS) da parte dei Gruppi Comunali di Volontariato di Protezione Civile.

Si rammenta che, ai sensi dell’art. 35  del Codice della Protezione Civile (d.lgs 1/2018):

1. I Comuni possono promuovere la costituzione, con riferimento al proprio ambito territoriale, di un gruppo comunale di protezione civile composto esclusivamente da cittadini che scelgono di aderirvi volontariamente, quale ente del Terzo settore costituito in forma specifica, ai sensi di quanto previsto dall’articolo 4, comma 2, del decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117. 

La costituzione del Gruppo comunale di volontariato di protezione civile è deliberata dal Consiglio comunale, sulla base dello schema-tipo di cui alla Direttiva 22 dicembre 2022 del Dipartimento della protezione Civile  che  prevede, in particolare:

 a) che il Comune, mediante i propri uffici, cura la gestione amministrativa del Gruppo comunale e ne è  responsabile;

 b) che all’interno del Gruppo comunale è individuato, secondo i principi di democraticità, un coordinatore operativo dei volontari, referente delle attività di quest’ultimi, e sono altresì individuate la durata e le modalità  di revoca del coordinatore. 

2. Al fine di essere integrati nel Servizio nazionale, i Gruppi comunali si iscrivono negli elenchi territoriali gestiti dalle Regioni e dalle Province autonome. 

3. Possono, altresì, essere costituiti, in coerenza con quanto previsto dal presente articolo, gruppi intercomunali o provinciali.

      Si rammenta, altresì, che ai sensi dell’art. 11, co. 2 del Decreto Ministeriale n.106/2020 i  gruppi comunali, intercomunali o provinciali della protezione possono richiedere l’iscrizione unicamente nella sezione g) –  “Altri enti del Terzo settore” – del RUNTS .

Ultime notizie

IL VOLONTARIATO CASERTANO: CARATTERISTICHE E SPECIFICITÀ

“Il Volontariato Casertano: caratteristiche e specificità” è una ricerca promossa dal CSV ASSO.VO.CE. ETS per costruire una fotografia aggiornata del Volontariato casertano, alla luce delle trasformazioni in atto (dalla Riforma del Terzo Settore all’operatività del...

BENI CONFISCATI E BENI COMUNI: ONLINE L’AGGIORNAMENTO DATI 2024

Anche nel 2024 il CSV ASSO.VO.CE. ETS ha rinnovato il proprio impegno Il CSV ASSO.VO.CE. ETS rinnova il proprio impegno sul tema dei beni comuni e dei beni confiscati. È online sul sito del Centro di Servizio per il volontariato della provincia di Caserta...

PROGETTI DI ADOZIONE SOCIALE PER LE VITTIME DI USURA

La Direzione Generale 6009 - Ufficio per il federalismo e dei sistemi territoriali e della sicurezza integrata della Regione Campania, ha approvato una nuova procedura telematica per presentare la proposta progettuale per l’Avviso Pubblico “Progetti di Adozione...

Skip to content