Oltre 400 delegati delle Pro loco a Caserta, per l’assemblea di EPLI

13 / 05 / 2024

La Rete Associativa Ente Pro Loco Italiane, ha promosso un incontro con il mondo delle pro loco italiane. Presente anche Giuseppe Rauso in qualità di vicepresidente del CSV Asso.Vo.Ce. ETS, intervenuto anche in rappresentanza di CSVnet, con cui nello scorso anno EPLI ha sottoscritto un protocollo d’intesa.

CASERTA – Sabato 11 maggio, il mondo delle pro loco italiane si è incontrato presso l’auditorium provinciale di Caserta, in un’Assemblea che ha accolto Delegati Presidenti da tutta Italia e ha rafforzato, ancora di più, tutto il “sistema pro loco italiano” per il raggiungimento di obiettivi sostenibili e di crescita per le Comunità.

Oltre 400 i delegati da tutta Italia presenti all’Assemblea Nazionale indetta dalla Rete Associativa Ente Pro Loco Italiane. Ad apertura dell’Assise i saluti del Presidente Regionale Epli Campania Francesco Delle Curti. Dopo l’Inno Nazionale i saluti istituzionali del Sindaco di Caserta e Presidente dell’Anci Campania Carlo Marino seguito dal Consigliere Provinciale Massimo Russo in rappresentanza del Presidente della Provincia di Caserta Giorgio Magliocca.

Ad aprire i lavori un dibattito molto importante dal titolo: “Tempi nuovi per un localismo nel bel Paese. Le pro loco: custodi di storie e promotrici di idee” , moderata dalla Presidente della Pro Loco Nino Marcuccio di Caiazzo Maria Grazia Fiore con la presenza del Presidente della Provincia di Caserta Giorgio Magliocca, Carlo Marino Sindaco di Caserta e del Presidente Anci Campania, Vincenzo Luciano Vice Presidente Nazionale Uncem, Giuseppe Sommese Consigliere della Regione Campania, l’Assessore al Turismo della Regione Campania Felice Casucci, Silvia Losco Dirigente del Dipartimento del Servizio Civile Universale, Giuseppe Rauso Vice-Presidente del CSV ASSO.VO.CE. ETS intervenuto anche in rappresentanza di CSVnet, Daniele Antoniozzi Consigliere CEV Centro Europeo del Volontariato di Bruxelles. A chiusura del dibattito l’Onorevole Gerolamo Cangiano e il Presidente Nazionale EPLI Pasquale Ciurleo.

Durante l’intervento finale il Presidente Nazionale Ciurleo Pasquale ha voluto sottolineare come Ente Pro Loco Italiane abbia cambiato il modo di fare pro loco attraverso un’azione di professionalizzazione in atto di tutto il sistema. Questo, per il Presidente Nazionale, il momento perfetto per informare tutti i delegati e i Volontari dell’entrata ufficiale dell’Ente nel CEV – Centro Europeo del Volontariato con sede a Bruxelles, dell’istituzione di un nuovo Marchio di Qualità sulla “Pietà e culto popolare” che va a completare la gamma di riconoscimenti ufficiali agli enti affiliati sull’importanza della promozione identitaria delle Comunità italiane e il lancio ufficiale del “Magazine In Italia” che preso sarà in tutte le edicole italiane.

Nel pomeriggio fino a sera tutti i Presidenti delle Pro Loco, in qualità di delegati, hanno discusso del futuro del sistema gettando le basi per migliorare le proprie azioni nei territori.

L’iniziativa è stata patrocinata da numerosi Enti: la Conferenza delle Regioni e delle Provincie Autonome, la Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco, la Regione Campania, la Provincia di Caserta, il Comune di Caserta, l’Anci Campania, l’ente Nazionale Italiano per il Turismo ENIT, UNCEM, Unione Nazionale Comuni e Comunità Montane, il Centro Servizio per il Volontariato Nazionale e gli Enti Titolari di Servizio Civile Universale Promozione Italia Aps e Solidarietà Cervinese.

Ultime notizie

Sono 120mila gli Enti del Terzo Settore nel RUNTS

Sono 120mila gli Enti del Terzo settore iscritti al RUNTS al 31 dicembre 2023. Un universo che continua a crescere (a fine aprile gli ETS sono già 126mila) perché, come mostra una indagine campionaria effettuata sui 25mila enti non trasmigrati da altri registri, nati...

24,25,26 MAGGIO: ASSEMBLEA AITF NAZIONALE ELETTIVA 2024

Lusinghieri riconoscimenti alla delegazione casertana nell'assemblea elettiva 2024 di AITF Nazionale svoltasi a Torino. A conclusione dei lavori dell'assemblea generale elettiva dell'AITF nazionale, ospitati presso l'Aula Magna di igiene, all'interno della città della...

2 Giugno: Artando promuove una passeggiata naturalistica

Caserta - Domenica 2 giugno alle ore 9.00 l'associazione Artando promuove una passeggiata naturalistica "Alla scoperta dei profumi della natura. Un incontro per far vivere appieno un’esperienza di educazione ambientale immersi nella natura a due passi da...

Skip to content