Nuove regole sul social bonus al Terzo settore

20 / 07 / 2022

Pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto sul credito di imposta previsto dalla riforma del Terzo settore. Possono accedere persone fisiche, enti o società che effettuano erogazioni liberali in denaro ad enti del Terzo settore che hanno presentato un progetto per il recupero di immobili pubblici inutilizzati o beni mobili e immobili confiscati alla criminalità organizzata

Arrivano le regole per l’attuazione del social bonus, una delle novità previste dalla riforma del Terzo settore e tra i decreti attesi per il suo completamento. Il decreto n. 89 del 23 febbraio 2022 relativo al “Regolamento concernente le modalità di attuazione del social bonus” è stato infatti pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 163 del 14 luglio 2022.

Il “social bonus” è un credito di imposta in favore delle persone fisiche, enti o società che effettuano erogazioni liberali in denaro ad enti del Terzo settore (Ets) che hanno presentato al ministero del Lavoro e delle politiche sociali un progetto per il recupero di immobili pubblici inutilizzati o beni mobili e immobili confiscati alla criminalità organizzata.

Il decreto, inoltre, entra nel merito degli ambiti di applicazione, la misura del credito e la sua fruizione, le modalità di individuazione dei progetti di recupero, i requisiti di partecipazione, l’avvio del procedimento e le modalità di esame dei progetti, gli adempimenti previsti, le spese, i controlli e il monitoraggio.

Fonte: Articolo di Lara Esposito per Cantiere Terzo Settore

Ultime notizie

CHIUSURA ESTIVA

Si informa i volontari e gli ETS della provincia di Caserta che gli uffici del CSV ASSO.VO.CE. resteranno chiusi per la pausa estiva dall'8 al 19 agosto. Le attività riprenderanno regolarmente il 22 agosto. Tutte le richieste di servizio che saranno formulate in dette...

Servizio Civile Digitale: il CSV Asso.Vo.Ce. cerca 4 volontari

Fino alle ore 14.00 di venerdì 30 settembre 2022 è possibile presentare domanda di partecipazione per il progetto di Servizio Civile Digitale CompetENTI digitali.Il progetto rientra nel Bando 2022 per la selezione di 2.613 operatori volontari da impiegare in progetti...

Protezione civile e registro unico Terzo settore: come orientarsi

Arrivano le indicazioni sui rapporti tra i due elenchi. Individuate anche le tipologie di enti di volontariato interessate e le modalità di iscrizione. Un'analisi dell'ultima nota del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali Con la nota n. 9663 del 30...

Un vademecum su affidamento dei servizi sociali e Terzo settore

Realizzato nell’ambito di “Co-Progetta – Un’amministrazione condivisa” realizzato dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali e Anci, avvalendosi della collaborazione delle sue Fondazioni Cittalia e Ifel, mette a sistema il codice dei contratti e quello del...

Skip to content