Nasce lo sportello solidale dell’associazione “Si Teverola Odv” con i ragazzi del Servizio Civile Universale

04 / 07 / 2023

Essere un punto di riferimento per le persone in difficoltà, senza sostituirsi ai servizi offerti dalle istituzioni locali, ma svolgendo un ruolo di intermediario. Questo l’obiettivo del “Punto Amico”, un nuovo progetto di Si Teverola Odv,  e gestito dai volontari del Servizio Civile Universale.

Dare risposta alle esigenze dei bisognosi, dei più deboli e di tutte quelle persone e famiglie che per svariati motivi non riescono da sole a trovare risposta nella “burocrazia”

I servizi offerti dal “Punto Amico”  si aggiungono a quelli già offerti dal progetto  “Nodi in Comune”, che si configura come un luogo di raccolta delle richieste di aiuto formulate da cittadini vittime di discriminazioni, violenza, bullismo, esclusione e altre ingiustizie sociali, e operativo  in diversi comuni dell’Agro aversano, di cui Si Teverola è co-progettante e sede di “sportello diffuso”

Il “Punto Amico” rientra nelle attività di interesse generale del sodalizio è mirato ad aiutare le persone nei momenti d’incertezza dando riscontri a quelle domande che spesso necessitano di risposte pratiche e non burocratiche e vuole essere una risorsa per il territorio ed un punto d’incontro in cui le persone possano trovare aiuto, consigli e soprattutto risposte concrete come assistenza fisica  ma anche ad esempio tecnica per prenotare visite mediche o appuntamenti con enti della P.A. senza sostituirsi ai “normali” servizi offerti dalla pubblica amministrazione.

Il servizio è garantito da quattro volontari del Servizio Civile Universale, a loro si aggiungeranno da settembre altri volontari Tirocinanti dell’Università Suor Orsola Benincasa – Napoli, che mettono a disposizione degli utenti le proprie competenze in ambiti diversi: assistenza sociale, assistenza legale, supporto psicologico e mediazione culturale nonché problematiche collegate alle nuove tecnologie, alla modulistica, all’informatica.

Dopo aver ascoltato la testimonianza della persona che ci chiede supporto, cerchiamo di individuare il giusto percorso da intraprendere indirizzandola verso gli uffici competenti, ovvero indirizzandoli ai servizi offerti dal progetto “Nodi in Comune” ovvero orientarli verso le associazioni partner che offrono specifici servizi. Con il “Punto Amico” si vuole così abbattere ogni possibile muro divisorio ancora esistente tra la macchina amministrativa e il cittadino, riuscendo a dare le giuste risposte pratiche a chi sente un particolare bisogno di tutela.

I servizi offerti sono totalmente gratuiti e sono assicurati dal lunedi al venerdi dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 16 alle 19 presso la sede di Via Roma, 73 – Teverola e possono essere prenotati in sede o al seguente link https://urly.it/3w3-2

Ultime notizie

JE STO VICINO A TE: EVENTO FINALE IL 25 GIUGNO A CAIVANO

CAIVANO - Martedì 25 giugno alle 18:00 presso la Parrocchia S. Pietro Apostolo in Via Don Minzoni 2 a Caivano, si svolgerà l’evento finale del progetto Je sto vicino a te. Il convegno e la festa di chiusura del progetto si aprirà con gli interventi di Lucia Fortini -...

Rinviata al 19 settembre la scadenza per il titolare effettivo

Il nuovo termine per la comunicazione coinvolge anche il Terzo settore ed è stato fissato da un’ordinanza del Consiglio di Stato, sospendendo la sentenza del Tribunale del Lazio che aveva ripristinato la data dell’11 maggio come data ultima per procedere Con...

RISCHIO BLOCCO PROGETTI DI VITA FINANZIATI CON IL DOPO DI NOI

Sono ormai trascorsi 6 anni dalla pubblicazione del decreto dirigenziale n. 2 del 12/01/2018, che approvò l'avviso pubblico per la selezione di progetti personalizzati per il “Dopo di Noi, che hanno dato la possibilità a molte persone con disabilità e alle loro...

PRESENTAZIONE BANDO “EVADO A LAVORARE”

Mercoledì 26 giugno alle ore 17, il CSV Asso.Vo.Ce. ETS promuove un incontro di presentazione del bando “Evado a lavorare” promosso dalla Fondazione CON IL SUD per il reinserimento socio-lavorativo di persone detenute. L’incontro si svolgerà tramite piattaforma Zoom...

Skip to content