IL TEATRO DEI DIRITTI: APPRENDERE L’ARTE TEATRALE PER PROMUOVERE I DIRITTI

15 / 12 / 2022

Venerdì 16 dicembre, parte il ciclo di workshop “Apprendere l’arte teatrale per promuovere i diritti”. Quattro incontri con esperti in campo artistico che si pongono l’obiettivo di avvicinare giovani al mondo del volontariato e del sociale attraverso il teatro, dandogli un’alternativa alla strada e la possibilità di apprendere competenze trasversali.

Si parte alle ore 17 di venerdì 16 dicembre con un workshop sulla comicità teatrale che vedrà protagonista l’attore Giovanni Allocca. Mercoledì 11 gennaio alle ore 17 sarà la volta di “The Clown Express” un workshop con il clown e mimo Max Gebiola. Sabato 21 gennaio alle ore 16 la cantante lirica Cristina Patturelli terrà un workshop su “Espressione e fisiologia della voce artistica”. Il ciclo di workshop si concluderà lunedì 23 gennaio alle ore 17 con un workshop “Il ritmo di un sorriso, quello della risata” a cura dell’attore Ernesto Lama.

Tutti i workshop si svolgeranno presso il Centro polifunzionale “Silvia Ruotolo”, al vicolo N. Abbagnano 6 a Caserta, frazione Tuoro, presso la sede dell’associazione Generazione Libera. La partecipazione è libera e gratuita, previa prenotazione telefonica al 389.4746552 – 389.9411955

L’iniziativa rientra nella più ampia attività del “Teatro dei Diritti” promossa nell’ambito del progetto Diritti al Punto, dal CSV Asso.Vo.Ce. con l’associazione Generazione Libera e l’Officina Teatrale Generazione Libera.

Ultime notizie

Sport e Integrazione: Avviso pubblico “Io vengo dallo Sport”

‘Io vengo dallo Sport’ è un intervento realizzato nell’ambito del Progetto ‘Sport e Integrazione’, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dal Ministero per lo Sport e i Giovani, in collaborazione con Sport e Salute S.p.a., Società...

Bando “Leggimi 0-6” 2022

Il Fondo per la promozione del libro e della lettura, tra le linee di intervento da finanziare, prevede quella di “favorire specifici interventi a favore delle bambine e dei bambini da zero a sei anni di età, tenendo a riferimento il sistema integrato dei servizi di...

IN 200 A FIRENZE, PER LA PRESENTAZIONE DEL MANIFESTO DEI CSV

Il documento riassume in otto punto l'agenda che il sistema dei 49 centri di servizio ha fissato per potenziare lo sviluppo del volontariato nei prossimi anni. Tommasini "associazioni diventino punto di riferimento nelle comunità, ad iniziare dalla pubblica...

Skip to content