Il Garante dei disabili, avv. Paolo Colombo: “Inizio nuovo anno scolastico: LA SCUOLA SIA DAVVERO PER TUTTI”

13 / 09 / 2022

Napoli 13 settembre 2022 – Il Garante dei diritti delle persone con disabilità della Regione Campania, l’avv. Paolo Colombo, nell’augurare a tutti i protagonisti del mondo scolastico una fruttuosa ripresa delle attività didattiche, coglie l’occasione per porre l’attenzione sulle esigenze e sui bisogni degli alunni con disabilità e delle loro famiglie. In particolare, il Garante auspica un rientro in aula in sicurezza e nel rispetto dei diritti di tutti gli alunni.

“Ogni anno al rientro in aula – dichiara il Garante dei disabili, l’avv. Paolo Colombo – i tanti alunni con disabilità e i loro genitori si ritrovano a dover fare i conti con diverse problematiche. Innanzitutto quelle relative all’inaccessibilità dei plessi scolastici, dal momento che pochissimi edifici sono privi di barriere architettoniche e dunque pienamente accessibili alle persone con disabilità. Difatti, da una Rilevazione Istat è emerso che oltre due terzi delle scuole non sono accessibili per gli alunni con disabilità.
Inoltre, altro problema è quello relativo ai ritardi nell’assegnazione dell’insegnante di sostegno o dell’assistente all’autonomia e comunicazione, i quali spesso mancano anche di una adeguata preparazione. Per non parlare, poi, della problematica dei trasporti e della fornitura degli ausili necessari”.
“Rivolgo un appello – conclude il Garante dei disabili – alle autorità scolastiche, sanitarie e agli enti locali, affinchè si ponga riparo una volta per tutte e per tempo a questi disservizi che creano ulteriori disagi ed angosce agli studenti con disabilità e alle loro famiglie”.

Ultime notizie

Sport e Integrazione: Avviso pubblico “Io vengo dallo Sport”

‘Io vengo dallo Sport’ è un intervento realizzato nell’ambito del Progetto ‘Sport e Integrazione’, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dal Ministero per lo Sport e i Giovani, in collaborazione con Sport e Salute S.p.a., Società...

Bando “Leggimi 0-6” 2022

Il Fondo per la promozione del libro e della lettura, tra le linee di intervento da finanziare, prevede quella di “favorire specifici interventi a favore delle bambine e dei bambini da zero a sei anni di età, tenendo a riferimento il sistema integrato dei servizi di...

IN 200 A FIRENZE, PER LA PRESENTAZIONE DEL MANIFESTO DEI CSV

Il documento riassume in otto punto l'agenda che il sistema dei 49 centri di servizio ha fissato per potenziare lo sviluppo del volontariato nei prossimi anni. Tommasini "associazioni diventino punto di riferimento nelle comunità, ad iniziare dalla pubblica...

Skip to content