Garante dei disabili, avv. Paolo Colombo: “1° Maggio festa del lavoro: per le persone con disabilità occorre un piano straordinario di assunzioni nella pubblica amministrazione.”

29 / 04 / 2022

Ci vuole coraggio di questi tempi a festeggiare il lavoro delle persone con disabilità. Oltre i due terzi, infatti, non lavorano.
L’esclusione dal lavoro è una delle più gravi forme di discriminazione perché offende la dignità delle persone, impedisce l’inclusione sociale e una reale partecipazione alla vita delle proprie comunità.
La pandemia per il covid19 e la situazione di guerra in Ucraina hanno ancora più aggravato la situazione, in particolare per le persone più fragili.
Il contesto socioeconomico soprattutto nel settore privato è di profonda crisi, di qui il sentito appello al Presidente del Consiglio Draghi, al Ministro della Funzione Pubblica Brunetta, al Ministro del Lavoro Orlando, di disporre senza alcun indugio un piano straordinario di assunzioni nella pubblica amministrazione in favore delle persone con disabilità.
“Questa – dichiara il Garante dei disabili, l’avv. Paolo Colombo – è l’unica soluzione possibile per permettere a tante persone il diritto a vivere in maniera dignitosa e indipendente.”

Napoli, 29.04.2022

Il Garante dei disabili
Avv. Paolo Colombo

Ultime notizie

Sport e Integrazione: Avviso pubblico “Io vengo dallo Sport”

‘Io vengo dallo Sport’ è un intervento realizzato nell’ambito del Progetto ‘Sport e Integrazione’, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dal Ministero per lo Sport e i Giovani, in collaborazione con Sport e Salute S.p.a., Società...

Bando “Leggimi 0-6” 2022

Il Fondo per la promozione del libro e della lettura, tra le linee di intervento da finanziare, prevede quella di “favorire specifici interventi a favore delle bambine e dei bambini da zero a sei anni di età, tenendo a riferimento il sistema integrato dei servizi di...

IN 200 A FIRENZE, PER LA PRESENTAZIONE DEL MANIFESTO DEI CSV

Il documento riassume in otto punto l'agenda che il sistema dei 49 centri di servizio ha fissato per potenziare lo sviluppo del volontariato nei prossimi anni. Tommasini "associazioni diventino punto di riferimento nelle comunità, ad iniziare dalla pubblica...

Skip to content