Call for IDEAs – Arte e Cultura di Fondazione TIM

SCADENZA: 10/07/2023

ENTE DI RIFERIMENTO: Fondazione TIM 

FINALITÀ DEL BANDO

Obiettivo della Call for IDEAs è individuare e suggerire idee e proposte con una visione ampia, a medio-lungo termine, che partano da una attenta lettura del contesto di appartenenza e dei suoi reali bisogni e prevedano il coinvolgimento attivo delle comunità di riferimento sfruttando la tecnologia come elemento distintivo per innovare in modo responsabile e sostenibile, trasformando la società e migliorando la vita delle persone.

CARATTERISTICHE DEI PROGETTI IN AREA ARTE E CULTURA

Fondazione TIM chiede di elaborare idee progettuali tese a salvaguardare e sostenere i beni culturali, a rendere realizzabili spettacoli musicali e teatrali con linguaggi nuovi, sostenibili e tecnologici.

Nella presentazione delle idee progettuali per ciascun ambito si dovrà tener conto dei seguenti punti d’attenzione:

  • l’utilizzo della tecnologia nell’ambito del progetto sarà un elemento distintivo;
  • avranno titolo preferenziale idee progettuali/iniziative sostenibili;
  • non saranno prese in esame sponsorizzazioni, in quanto non in linea con la missione della Fondazione TIM;
  • non saranno prese in esame idee progettuali che includano acquisti di immobili;
  • non saranno presi in esame idee progettuali che siano la continuazione di progetti già esistenti.

I progetti devono avere una durata di 18 mesi.

SOGGETTI AMMISSIBILI

La call si rivolge a:

  • Enti filantropici
  • Fondazioni di diritto privato e pubblico
  • Associazioni riconosciute
  • Associazioni di Promozione Sociale
  • Cooperative Sociali senza scopo di lucro
  • Organizzazioni di volontariato
  • Università
  • Enti religiosi
  • Enti pubblici.

RISORSE ED AMMONTARE DEI CONTRIBUTI

Il budget complessivo a disposizione per le idee progettuali che verranno selezionate (da 1 a più idee) è pari a 700.000 euro.

Verranno valutati più favorevolmente i progetti che possano disporre di un cofinanziamento pari ad almeno il 20% del costo complessivo del progetto.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DEI PROGETTI

Le proposte di progetto, corredate di tutta la documentazione richiesta, devono essere compilate e inviate esclusivamente online, previa registrazione, entro le ore 14:00 del 10 luglio 2023 attraverso il portale www.fondazionetim.it messo a disposizione dalla Fondazione.

Link alla pagina dedicata al bando sul sito web della Fondazione, da cui si possono scaricare il Regolamento del bando, gli allegati e le FAQ.

Ultime notizie

IL VOLONTARIATO CASERTANO: CARATTERISTICHE E SPECIFICITÀ

“Il Volontariato Casertano: caratteristiche e specificità” è una ricerca promossa dal CSV ASSO.VO.CE. ETS per costruire una fotografia aggiornata del Volontariato casertano, alla luce delle trasformazioni in atto (dalla Riforma del Terzo Settore all’operatività del...

BENI CONFISCATI E BENI COMUNI: ONLINE L’AGGIORNAMENTO DATI 2024

Anche nel 2024 il CSV ASSO.VO.CE. ETS ha rinnovato il proprio impegno Il CSV ASSO.VO.CE. ETS rinnova il proprio impegno sul tema dei beni comuni e dei beni confiscati. È online sul sito del Centro di Servizio per il volontariato della provincia di Caserta...

PROGETTI DI ADOZIONE SOCIALE PER LE VITTIME DI USURA

La Direzione Generale 6009 - Ufficio per il federalismo e dei sistemi territoriali e della sicurezza integrata della Regione Campania, ha approvato una nuova procedura telematica per presentare la proposta progettuale per l’Avviso Pubblico “Progetti di Adozione...

Skip to content