Buono a Rendere chiama, la comunità risponde!

23 / 01 / 2023

Dopo tanto impegno da parte dei volontari e della comunità, gli scaffali dell’Emporio Solidale Buono a Rendere sono nuovamente pieni, e le circa 30 famiglie beneficiarie possono fare la spesa, utilizzando i punti accumulati grazie alla partecipazione ad attività di volontariato.

Tutto questo è stato reso possibile grazie a una campagna di fundraising di successo, ispirata e guidata da un’eccezionale professionista come Letizia Bucalo Vita.

24 plessi scolastici
Più di 7000 alunni coinvolti
3800 beni raccolti tra generi alimentari di prima necessità, materiale scolastico e beni per l’igiene di casa e persona
Ma soprattutto tanta disponibilità ed entusiasmo di contribuire a un progetto di comunità.

I dirigenti scolastici, gli alunni, gli insegnanti hanno aperto le porte della solidarietà, dando nuova energia all’impegno dei volontari e regalando un rinnovato sorriso alle famiglie beneficiare delle attività dell’emporio.

Un percorso lungo e faticoso, ma che ha donato preziosi frutti. Tutto questo è stato possibile grazie all’impegno dei volontari e degli istituti scolastici coinvolti: I.C. Aldo Moro di Maddaloni, I.C. Luigi Settembrini di Maddaloni, I.C. Maddaloni 2 di Valle di Maddaloni, I.C. Francesco Giesuè di San Felice a Cancello, Istituto Comprensivo “G. Galilei” di Arienzo, ISISS Majorana Bachelet di Santa Maria a vico, Liceo Scientifico Armando Diaz sede distaccata San Nicola la Strada, Scuola Dell’infanzia Paritaria Padre Pio di Cervino.

Buono a Rendere, Emporio solidale della Valle di Suessola è un’iniziativa di co-progettazione promossa dal Centro servizi per il volontariato della provincia di Caserta CSV Assovoce ETS in rete con le organizzazioni di volontariato (ODV) e altri Enti del Terzo Settore della Valle di Suessola. Collaborano al progetto il Comune di Arienzo, il Comune di Santa Maria a Vico e l’ASL Caserta.

Ultime notizie

Sport e Integrazione: Avviso pubblico “Io vengo dallo Sport”

‘Io vengo dallo Sport’ è un intervento realizzato nell’ambito del Progetto ‘Sport e Integrazione’, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dal Ministero per lo Sport e i Giovani, in collaborazione con Sport e Salute S.p.a., Società...

Bando “Leggimi 0-6” 2022

Il Fondo per la promozione del libro e della lettura, tra le linee di intervento da finanziare, prevede quella di “favorire specifici interventi a favore delle bambine e dei bambini da zero a sei anni di età, tenendo a riferimento il sistema integrato dei servizi di...

IN 200 A FIRENZE, PER LA PRESENTAZIONE DEL MANIFESTO DEI CSV

Il documento riassume in otto punto l'agenda che il sistema dei 49 centri di servizio ha fissato per potenziare lo sviluppo del volontariato nei prossimi anni. Tommasini "associazioni diventino punto di riferimento nelle comunità, ad iniziare dalla pubblica...

Skip to content