Bando “Biblioteche e comunità”

SCADENZA: 16/09/2022

ENTE DI RIFERIMENTO: Fondazione con il sud 

Valorizzare il ruolo delle biblioteche comunali nel Sud Italia come luoghi di inclusione sociale e spazi di rigenerazione urbana. Con questo obiettivo prende il via la seconda edizione del Bando “Biblioteche e Comunità”, promosso dalla Fondazione CON IL SUD con il Centro per il libro e la lettura, in collaborazione con l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI).

Fino a un milione di euro le risorse disponibili: 500 mila euro sono messi a disposizione dalla Fondazione CON IL SUD; gli altri 500 mila euro dal Centro per il libro e la lettura, a valere sul Fondo per la promozione del libro e della lettura.

Il Bando è rivolto alle organizzazioni del Terzo settore e punta a sostenere progetti socio-culturali che coinvolgano le biblioteche nei comuni delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia che hanno ottenuto la qualifica di “Città che legge” per il biennio 2020-2021.

Per la provincia di Caserta hanno ottenuto la qualifica i seguenti comuni:

  • AVERSA
  • CAPODRISE
  • CAPUA
  • CASERTA
  • MADDALONI
  • MARCIANISE
  • PIEDIMONTE MATESE
  • PIETRAVAIRANO
  • PIGNATARO MAGGIORE
  • SANTA MARIA A VICO
  • SANT’ARPINO

I progetti, della durata di 24 mesi, dovranno essere orientati a produrre un cambiamento nel rapporto tra istituzione bibliotecaria e territorio, avviando processi che includano: da un lato, il miglioramento dell’accesso agli spazi (extra-orario, serale, nel fine settimana), al patrimonio bibliotecario (letterario, audiovisivo, musicale, multimediale, ICT, etc.) e ai servizi di supporto alla lettura e allo studio; dall’altro, modalità innovative di partecipazione, di confronto e di coinvolgimento di persone svantaggiate e tradizionalmente escluse dai processi culturali.

Per partecipare è necessaria la creazione di un partenariato composto da almeno tre organizzazioni: una del terzo settore (soggetto richiedente), una o più biblioteche comunali e un’altra organizzazione che potrà appartenere al mondo del terzo settore, delle istituzioni, delle imprese e della scuola, dell’università e della ricerca.

I progetti ritenuti meritevoli e in linea con gli obiettivi del bando potranno ricevere un contributo massimo di 100 mila euro (fino al completo utilizzo delle risorse disponibili). Il finanziamento non potrà comunque superare l’80% del costo complessivo del progetto stesso. Le proposte dovranno essere presentate on line, attraverso la piattaforma Bandi del Centro per il libro e la lettura >> https://bandi.cepell.it/ entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 16 settembre 2022. 

DOCUMENTI:

Bando Biblioteche e comunità>>

Allegato A – Elenco comuni del Mezzogiorno “Città che legge 2020-2021”>>

Allegato B – Criteri di valutazione delle proposte>>

Allegato C – Modello dell’informativa sulla protezione dei dati personali>>

Ultime notizie

CHIUSURA ESTIVA

Si informa i volontari e gli ETS della provincia di Caserta che gli uffici del CSV ASSO.VO.CE. resteranno chiusi per la pausa estiva dall'8 al 19 agosto. Le attività riprenderanno regolarmente il 22 agosto. Tutte le richieste di servizio che saranno formulate in dette...

Servizio Civile Digitale: il CSV Asso.Vo.Ce. cerca 4 volontari

Fino alle ore 14.00 di venerdì 30 settembre 2022 è possibile presentare domanda di partecipazione per il progetto di Servizio Civile Digitale CompetENTI digitali.Il progetto rientra nel Bando 2022 per la selezione di 2.613 operatori volontari da impiegare in progetti...

Protezione civile e registro unico Terzo settore: come orientarsi

Arrivano le indicazioni sui rapporti tra i due elenchi. Individuate anche le tipologie di enti di volontariato interessate e le modalità di iscrizione. Un'analisi dell'ultima nota del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali Con la nota n. 9663 del 30...

Un vademecum su affidamento dei servizi sociali e Terzo settore

Realizzato nell’ambito di “Co-Progetta – Un’amministrazione condivisa” realizzato dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali e Anci, avvalendosi della collaborazione delle sue Fondazioni Cittalia e Ifel, mette a sistema il codice dei contratti e quello del...

Skip to content