Avviso pubblico per iniziative a supporto dell’attuazione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile

SCADENZA: 05/10/2022

ENTE DI RIFERIMENTO: Ministero della Transizione Ecologica – Direzione generale Economia circolare 

OBIETTIVO DEL BANDO

L’Avviso intende favorire raccogliere proposte progettuali per iniziative finalizzate a promuovere l’attuazione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile, con particolare attenzione alla promozione della cultura per la sostenibilità.

INTERVENTI FINANZIABILI

Ciascuna proposta dovrà contenere interventi ricadenti in almeno due categorie di intervento tra le seguenti, dimostrando il contributo all’attuazione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile:

  • programmazione e realizzazione di rassegne ed eventi dedicati ai temi dello sviluppo sostenibile;
  • pubblicazioni;
  • piattaforme, osservatori e spazi di interazione multi-attoriale.

Le proposte potranno avere durata massima di 12 mesi e dovranno realizzarsi entro e non oltre il 31 ottobre 2023.

SOGGETTI AMMISSIBILI

Possono presentare proposte enti e organizzazioni non profit, con sede in Italia e costituiti in forma di associazioni, fondazioni, università ed enti di ricerca di livello, che non svolgano attività economica a fini di lucro in via prevalente, le cui attività siano dedicate in via prioritaria ai temi connessi allo sviluppo sostenibile.

I soggetti devono possedere almeno 2 tra i seguenti requisiti:

  • aver organizzato negli ultimi 3 anni con continuità eventi pubblici di livello almeno nazionale (almeno un evento all’anno) dedicati ai temi dell’Agenda 2030 e della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile;
  • aver realizzato studi, analisi e pubblicazioni in materia di sviluppo sostenibile;
  • aver promosso, nell’ambito delle proprie iniziative, la partecipazione e il confronto multi-attoriale tra istituzioni, società civile, imprese e ricerca.

RISORSE ED ENTITÀ DEI CONTRIBUTI

La dotazione finanziaria complessiva è pari a 480.000 euro.

Il contributo deve essere compreso tra 30.000 e 150.000 euro e non può superare l’85% dei costi di progetto.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Le proposte progettuali, redatte utilizzando la modulistica allegata al bando, devono essere inviate via PEC all’indirizzo EC@pec.mite.gov.it entro il 5 ottobre 2022.

Link alla pagina ufficiale dell’Avviso

Ultime notizie

Premio mutualità – bando 2024

Il Premio Mutualità vuole sensibilizzare l’opinione pubblica nazionale sul significato, l’agire e l’efficacia del modello mutualistico quale modello economicamente e socialmente sostenibile, alternativo – ma non antagonista – a quello capitalistico come...

Bando buone pratiche: “La musica che fa bene ai bambini”

Il Bando buone pratiche: “La musica che fa bene ai bambini” si rivolge ad Enti del Terzo Settore e associazioni che operano per i bambini da 0 a 15 anni nelle seguenti tre aree di intervento: AREA CURA di malattie, infermità e disabilità: riteniamo...

Bando “Sfide ambientali” di ACRA

Il bando "Sfide Ambientali" -inserito all’interno del progetto “Climate Change? We Act The Change!” promosso da ACRA con il sostegno dei fondi Otto per Mille dell’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai – si rivolge ad associazioni giovanili attive in ambito...

Avviso pubblico Misure di conciliazione famiglia – lavoro

La Regione Campania attraverso l'Avviso Pubblico "Misure di conciliazione famiglia – lavoro" intende contribuire in maniera significativa al rafforzamento delle iniziative di welfare aziendale e di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle donne ampliando...

Skip to content