Al via la sesta edizione di Welfare che Impresa!

SCADENZA: 27/04/2022

ENTE DI RIFERIMENTO: Welfare che impresa 

Per i vincitori quattro premi da € 20.000 a fondo perduto ciascuno

Sono aperte le candidature per la sesta edizione di Welfare, che impresa!, il programma di capacity building per progetti con un alto potenziale in termini di impatto sociale, economico e ambientale.

Cerchiamo enti costituiti da non più di 5 anni o da costituirsi, con progetti nei seguenti ambiti:

  • Welfare inclusivo e di comunità
  • Rigenerazione del patrimonio e del paesaggio
  • Valorizzazione delle aree interne
  • Sostenibilità ambientale e circular economy
  • Agricoltura sociale

Sono previsti quattro premi da € 20.000 a fondo perduto ciascuno!

Ogni vincitore avrà accesso anche a un finanziamento a condizioni agevolate fino a € 50.000 e un conto corrente a condizioni agevolate per 36 mesi che include una carta di debito con canone mensile gratuito e a sessioni di mentorship e consulenza individuali.

Ci sono anche molti premi speciali da scoprire sul sito del bando.

Il bando è promosso da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Bracco, Intesa Sanpaolo, Fondazione Snam, Fondazione Peppino Vismara, con il contributo di AICCON, Fondazione Politecnico di Milano, Impacton, Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore e Techsoup, e dagli incubatori Polihub, Socialfare, G-Factor, Nana Bianca, Campania NewSteel e A|CUBE.

Le candidature sono aperte fino al 27 aprile.

Per maggiori informazioni visita il sito Welfare che Impresa!

Ultime notizie

Domenica 2 Ottobre è la Giornata nazionale del Sì promossa da AIDO

Domenica prossima, 2 ottobre, è in programma la Giornata nazionale del Sì promossa da Aido, associazione nazionale per la donazione di organi, tessuti e cellule, al culmine delle tantissime iniziative diffuse in questi giorni sul territorio nazionale e che, in alcune...

Fondazione Cattolica Bando Intrapresa Sociale 2022

PROMOTORE La Fondazione nasce nel 2006 da Società Cattolica Assicurazioni, per rispondere all’esigenza di un rapporto più vivo e diretto tra impresa e società civile. Si propone di concorrere, direttamente o indirettamente, al sostegno e alla realizzazione di opere,...

Skip to content