2 per 1000 alle associazioni culturali: pubblicato il riparto fondi 2021

07 / 07 / 2022

Il Ministero della cultura ha pubblicato la tabella di riparto del due per mille 2021 per le associazioni culturali ammesse al contributo trasmessa dall’Agenzia delle entrate.

Si ricorda che, ai fini della liquidazione degli importi, le associazioni ammesse devono trasmettere alla  Direzione Generale Bilancio – Servizio II, esclusivamente a mezzo mail all’indirizzo duepermille@cultura.gov.it, apposita dichiarazione redatta in conformità al modello allegato all’avviso (Allegato A – dichiarazione 2021) e scansionata in formato pdf unitamente al documento d’identità.

Il Ministero chiede di rispettare le seguenti modalità di compilazione della e-mail:

  • l’OGGETTO dell’e-mail deve contenere necessariamente il numero progressivo come da tabella allegata e il nome dell’associazione;
  • il TESTO dell’e-mail deve riportare in formato aperto la seguente dichiarazione:
    “Con la presente si trasmette apposita dichiarazione ai fini del ricevimento del contributo del due per mille dell’Irpef. Come riportato anche nella dichiarazione allegata il codice iban su cui disporre il versamento è _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ (indicare i 27 caratteri del codice iban da scrivere di seguito senza lasciare spazi)”;
  • in calce si chiede di indicare nome, cognome del legale rappresentante e recapito telefonico, eventuale indirizzo pec dell’associazione.

Esclusivamente le Associazioni prive di personale dipendente sono tenute altresì a compilare il modulo per l’autocertificazione di regolarità contributiva (Allegato B – autocertificazione durc) firmato e scansionato in formato pdf da trasmettere a mezzo mail all’indirizzo duepermille@cultura.gov.it

Le associazioni destinatarie delle somme entro un anno dalla ricezione del contributo hanno l’obbligo di rendicontazione ai sensi dell’art. 16 del D.P.C.M. 23 luglio 2020 utilizzando il modulo che sarà reso disponibile da questo Ministero.

Per maggiori informazioni

https://cultura.gov.it/comunicato/23149

Ultime notizie

JE STO VICINO A TE: EVENTO FINALE IL 25 GIUGNO A CAIVANO

CAIVANO - Martedì 25 giugno alle 18:00 presso la Parrocchia S. Pietro Apostolo in Via Don Minzoni 2 a Caivano, si svolgerà l’evento finale del progetto Je sto vicino a te. Il convegno e la festa di chiusura del progetto si aprirà con gli interventi di Lucia Fortini -...

Rinviata al 19 settembre la scadenza per il titolare effettivo

Il nuovo termine per la comunicazione coinvolge anche il Terzo settore ed è stato fissato da un’ordinanza del Consiglio di Stato, sospendendo la sentenza del Tribunale del Lazio che aveva ripristinato la data dell’11 maggio come data ultima per procedere Con...

RISCHIO BLOCCO PROGETTI DI VITA FINANZIATI CON IL DOPO DI NOI

Sono ormai trascorsi 6 anni dalla pubblicazione del decreto dirigenziale n. 2 del 12/01/2018, che approvò l'avviso pubblico per la selezione di progetti personalizzati per il “Dopo di Noi, che hanno dato la possibilità a molte persone con disabilità e alle loro...

PRESENTAZIONE BANDO “EVADO A LAVORARE”

Mercoledì 26 giugno alle ore 17, il CSV Asso.Vo.Ce. ETS promuove un incontro di presentazione del bando “Evado a lavorare” promosso dalla Fondazione CON IL SUD per il reinserimento socio-lavorativo di persone detenute. L’incontro si svolgerà tramite piattaforma Zoom...

Skip to content