15 milioni di euro per la digitalizzazione del Terzo settore

SCADENZA: 19/07/2024

ENTE DI RIFERIMENTO: Fondo per la Repubblica Digitale 

Obiettivo del nuovo bando del Fondo per la Repubblica Digitale – Impresa sociale, in scadenza il 19 luglio 2024, è rafforzare empowerment di conoscenze e competenze digitali di dipendenti, collaboratori stabili e volontari degli enti che operano in uno o più settori di interesse generale dell’economia sociale

La transizione digitale è un elemento cruciale per accelerare i processi di innovazione e consentire al mondo del non profit di raggiungere obiettivi sociali, migliorare l’efficienza e coinvolgere le comunità. Il digitale, infatti, può sostenere e agevolare il lavoro delle organizzazioni non profit.

Secondo gli ultimi dati Istat pubblicati aprile 2024, il settore non profit negli ultimi anni è in crescita: le organizzazioni attive sono oltre 360 mila, con circa 893 mila dipendenti e oltre 4,6 milioni di volontari. L’investimento nella formazione e nello sviluppo di competenze digitali dei propri dipendenti, collaboratori e volontari risulta essere essenziale per consentire al settore di massimizzare il potenziale delle tecnologie digitali nel perseguire missioni e obiettivi sociali.

Con l’obiettivo di sostenere progetti rivolti all’empowerment di conoscenze e competenze digitali di dipendenti, collaboratori stabili e volontari degli enti che operano in uno o più settori di interesse generale dell’economia sociale, il Fondo per la Repubblica Digitale – Impresa sociale ha pubblicato il bando “Digitale sociale”.

Il bando mette a disposizione 15 milioni di euro.

Le proposte progettuali possono essere presentate da partenariati di almeno due soggetti. All’interno del partenariato dovranno essere presenti una rete formale o un gruppo di enti privati non profit che presentano un bisogno comune di empowerment delle competenze digitali dei propri dipendenti e/o collaboratori stabili, inclusi i volontari; un soggetto pubblico o privato non profit con comprovata esperienza nella realizzazione di progetti in ambito digitale, che contribuisca a costruire il percorso formativo più adatto alle esigenze manifestate e sia eventualmente in grado di sviluppare una soluzione digitale funzionale alle necessità degli enti.

Le proposte progettuali, corredate di tutta la documentazione richiesta, devono essere compilate e inviate esclusivamente online attraverso la piattaforma Re@dy, entro il 19 luglio 2024. 

Per informazioni

Email: digitalesociale@fondorepubblicadigitale.it

Tel: 06/68102736, negli orari di assistenza previsti

  • lunedì e venerdì, ore 9:30 – 13:30
  • mercoledì, ore 14:30 – 17:00

Scarica il Bando e tutti gli allegati

Ultime notizie

JE STO VICINO A TE: EVENTO FINALE IL 25 GIUGNO A CAIVANO

CAIVANO - Martedì 25 giugno alle 18:00 presso la Parrocchia S. Pietro Apostolo in Via Don Minzoni 2 a Caivano, si svolgerà l’evento finale del progetto Je sto vicino a te. Il convegno e la festa di chiusura del progetto si aprirà con gli interventi di Lucia Fortini -...

Rinviata al 19 settembre la scadenza per il titolare effettivo

Il nuovo termine per la comunicazione coinvolge anche il Terzo settore ed è stato fissato da un’ordinanza del Consiglio di Stato, sospendendo la sentenza del Tribunale del Lazio che aveva ripristinato la data dell’11 maggio come data ultima per procedere Con...

RISCHIO BLOCCO PROGETTI DI VITA FINANZIATI CON IL DOPO DI NOI

Sono ormai trascorsi 6 anni dalla pubblicazione del decreto dirigenziale n. 2 del 12/01/2018, che approvò l'avviso pubblico per la selezione di progetti personalizzati per il “Dopo di Noi, che hanno dato la possibilità a molte persone con disabilità e alle loro...

PRESENTAZIONE BANDO “EVADO A LAVORARE”

Mercoledì 26 giugno alle ore 17, il CSV Asso.Vo.Ce. ETS promuove un incontro di presentazione del bando “Evado a lavorare” promosso dalla Fondazione CON IL SUD per il reinserimento socio-lavorativo di persone detenute. L’incontro si svolgerà tramite piattaforma Zoom...

Skip to content